Utensili gamma zinken, JET, record power, Unicraft, HolzKraft, Holzstar, Metallkraft, frese per legno, combinata per legno, lama circolare, sega, punte per legno, sega nastro, trapano a colonna, sega circolare, fresa toupie

Consigli e abbinamenti finiture

Consigli su utilizzo e abbinamenti

RP_CW2101RP_CW1905

 

RP_CW200Un abbinamento molto usato per finitura di oggetti torniti come soprammobili, il sanding sealer essica la superficie del legno e permette un ultima levigatura con carta abrasiva G 600 o più fine senza calcare la mano, il legno non deve surriscaldarsi; poi si applica il Friction polish che contiene una piccola parte di sealer e dell'abrasivo finissimo così da dare una superficie indurita e liscia a dovere, dopo l'applicazione passare con un panno morbido per levigare e lucidare. La Cera carnauba stesa e lucidata con un panno a medio alta velocità ( dipende dal diametro del pezzo) conferisce all'oggetto una superficie lucente e perfetta. Il pezzo può essere maneggiato ed è sufficientemente protetto da sali della pelle e dalla polvere.

 

 

RP_CW2101RP_CW2625Gli oli vengono impiegati direttamente sul legno impregnano, proteggono e valorizzano il pezzo tornito o il soprammobile, il mobiletto o il banco da lavoro così come le persiane e i mobili da giardino.
L'effetto conferito dagli oli è un satinato più o meno lucido, ma mai brillante.  L'impiego più comune in tornitura è per oggetti di cucina dove il frequente uso necessita di una buona protezione del legno e la possibilità di ripristinare all'occorrenza la protezione.
Si passa prima il sealer a macchina ferma o lenta per essicare la superficie e permettere un ultima levigatura  finissima a media velocità; applicare poi l'olio lascaindolo penetrare, attender l'essicazione e se necassario riapplicare, lucidare con un panno morbido.
Un uso frequente sono i centritavola in radica o il collage di legno dove i fori renderebbero pericoloso per le dita o impossibile la lucidatura con altri sistemi
.

 

RP_CW2101 RP_CW1905 RP_CW2405Per una superficie lucente e brillante si usano le lacche. Acrilica più lucente adatta e a oggettistica o Melaminica più resistente all'usura e calore più adatta giochi o oggetti come centrotavola porta frutta ecc.
La preparazione base è come sempre con il sealer e friction polish levigando con cura la superficie ( eliminare le imperfezioni con cura altrimenti poi si vedono di più), poi si applica la lacca a tornio fermo o bassi giri in modo uniforme, lucidare con panno morbido.RP_CW2705
In ultimo se si desidera una superficie lucente a specchio si lucida con la Burnishing Cream che contiene un abrasivo ultra fine.
Il classico impiego è sulle penne o vasi dove si vuole stupire con un prodotto che non sembra legno tanto è lucente.

 

 

 

 

RP_CW2101 RP_CW1905RP_CW201Le cere si usano più spesso in tornitura o in scultura ma possono essere usate anche per mobili.
Conferisce al legno una nota lucido satinata e calda, piacevole al tatto, se necessario dopo che il tempo o le mani hanno tolto lucentezza all'oggetto è possibile ripasare con altra mano di cera morbida.
Applicare come negli altri casi il Sanding sealer e levigare con abrasivo G 600 e/o più fine. Poi applicare il Friction polish e levigare e lucidare con un panno morbodo senza scaldare il legno e fino a che non si siano eliminate le imperfezioni, applicare poi la cera morbida a macchina ferma e a media velocità lucidare con un panno morbido di lana.

 

 

 

Ancora un consiglio
Quando preferire la confezione con il liquido e quando l'applicazione spay
Lo spray è da preferire quando la superfice da trattare ha una forma complessa con incisioni acute o quando la superficie è molto estesa e l'applicazione a tampone non garantisce un' applicazione uniforme.

Un altro aspetto è rappresentato dalla forma dell'oggetto, alcuni preziosi porta frutta o centro tavola sono fatti con collage di legno con spaziatura tra loro, oppure sono radiche con buchi e cavità irregolari, in questo caso meglio un olio perchè lo si può applicare a pennello e non necessita di essere lucidato con il panno in rotazione, anche se viene applicato un poco di Sanding sealer viene poi lucidato con un tampone rotativo abrasivo G600 o più fine e non con un panno con le dita.

La Burnishing Cream contiene un abrasivo finisimo ed è adatta a lucidare, rimuovere graffi e ravvivare praticamente di tutto, potrete utilizzarla per lucidare una penna o un oggetto laccato ma anche oggetti cromati divenuti opache ed atri oggetti presenti in casa di plastica, avorio ecc. ( consigliamo prima l'applicazione di un piccolo quantitativo in una zona non a vista per verificare che l'oggetto non abbia sostanze che possono fare reazione e rovinarsi, non ci è mai capitato però meglio controllare prima)